La seconda vita della top model degli anni novanta.

Oltre ad andare per i giovani talenti, i progettisti hanno recuperato al ‘top’, che ha compiuto 50 anni.

model

Si apre il sipario e compare Carla, Claudia, Naomi, Cindy, e Helena (a volte, i nomi sono superflui) caricati su piedistalli, vestito in lamé oro, con le gambe e la criniera di glamazonas e cimbreándose dal gateway al Freedom di George Michael, mentre centinaia di telefoni impazzire. Non è un indovinello, ma la sintesi di fine sfilata più memorabili che l’industria della moda ha visto in un tempo lungo. Donatella Versace ha chiamato cinque di primo cime, tra cui un ex first lady francese (anche se in molti si sono chiesti perché non erano Linda Evangelista o Christy Turlington, che ha anche chiuso la Versace 1991 a cui si riferiva), per finire una mostra volutamente nostalgico che ha reso omaggio all’eredità di suo fratello Gianni, che è stato assassinato 20 anni fa e che è accreditato con la creazione del concetto di top model.

Donatella non fu il solo.

donatella

Virgil Abloh, della ditta Off-Bianco e designer di culto per la generazione Z, scelto da Naomi Campbell a chiudere la presentazione della sua collezione di primavera del 2018, che ha anche reso omaggio a una icona di chi è morto 20 anni fa: la principessa Diana. Non c’è due senza tre; Olivier Rousteing, direttore creativo di Balmain e master virale, ha invitato sul loro sfilata per diversi modelli che è iniziata negli anni novanta, anche se hanno regnato nel 2000: Natalia Vodianova, Alessandra Ambrosio o Karolina Kurkova sono stati solo tre di loro.

Nella stagione che doveva essere  l’esplosione di Kaia Gerber.

Figlia di 16 anni di Crawford), che l’incontro, per la sorpresa di sua madre e dei suoi amici hanno rotto Internet è indice di due cose: che le poche cose che piace tanto alla moda come un buon #ritorno al passato, e che, in tempi di influenzatori e instamodelos, top model originali, alcune con il 50 sono già stati completati, hanno ancora molto da dire.

gerber

Così motivata anche Juan Duyos quando si considera il casting di una sfilata della collezione autunno-inverno del 2017 nell’ultima Mercedes-Benz Fashion Week. Invece di concentrarsi sul numero di seguaci, il designer chiamato per 10 delle sue grandi muse e amici, spagnolo modelli così venerato come Nieves Alvarez, Helena Gondola, Vanesa Lorenzo e Cristina Piaget, per festeggiare con loro i 20 anni del suo marchio.

“Con ognuno di loro ho vissuto momenti indimenticabili in tutta la mia carriera. Mi hanno fatto il miglior regalo di anniversario e tutti mi è stato detto che, per loro, era anche un dono per risalire sulla passerella. Mai si erano riuniti tutti nella stessa sfilata, la creazione di un clima e di una complicità incredibile”, spiega il designer. Un gesto che ha voluto anche rendere omaggio ai professionisti di quel tempo. “Ti rimarrà per sempre un mito. Negli anni novanta, viene assunta dal glamour delle star del cinema ed è un fenomeno che non è stato trasformato a ripetizione. Il instagrammers,influenzatori, ecc…. Dubito che raggiungono. Muoversi in un ambiente mediocre, troppo bene di consumo, a led per desproveerles di personalità autentica di prendere possesso della vostra immagine, invece di ensalzarla”.

Ma non è l’unico caso in Spagna.

 

Nieves Alvarez, Judith masticato fuori e Ariadne Artiles, sono stati protagonisti della moda del bagno, La Corte inglese della scorsa estate.

spagna

Tra le cime degli anni novanta, a pochi condurre una vita attiva come Claudia Schiffer, che ha recentemente presentato un libro edito da Rizzoli, che raccoglie i momenti più belli dei suoi 30 anni di carriera, ha siglato un accordo di partnership con la firma di scarpe Aquazzura, ha lanciato una collezione di trucco ed è produttore esecutivo di Kingsman: Il cerchio d’oro”, l’ultimo film di suo marito. “Quando Claudia è venuto sulla scena era come se il sole si levò, e ancora continua a brillare”, scrive di lei Karl Lagerfeld nel libro. Mettere un altro modo: Kaia Gerber o Gigi Hadid saranno le ragazze del momento, ma il vero top model sono eterni.

You may also like